Mala Spirit: Rudraksha, Shiva, Prana

Rudraksha, Rudra, Shiva

Il nome Rudraksha viene dalla mitologia Induista e significa “lacrime di Shiva.” Si ritiene che il dio Shiva meditasse sul benessere dell’umanità intera e che da lui sgorgassero lacrime di compassione, che una volta giunte a terra si cristallizzarono formando gli alberi di Rudraksha (Eleocarpus).

I Rudraksha hanno una dimensione che va da 3 mm a 40 mm. I grani più piccoli sono i più rari e difficili da raccogliere e crescere, perciò sono i più costosi. I grani hanno lunga vita, sono noti per durare fino a otto generazioni.

Questi Rudraksha hanno cinque mukhis (sfaccettaure o protuberanze), sono quelli che rappresentano Shiva e sono i più ricercati dagli yogi.

Conservazione dell’energia

Una delle cose che rende unici questi mala è che le perle arrivano senza buchi, direttamente dagli alberi. Vengono poi perforate dall’alto (dove il seme era attaccato all’albero) fino al bordo inferiore e infilate nello stesso modo per mantenere la loro energia, o Prana.

I mala e i bracciali Mala Spirit abbinano Rudraksha e pietre preziose che possiedono vibrazione e proprietà benefici. Sono combinati in modo consapevole per rinforzare la sintonia con chi le indossa e potenziarne gli effetti.

Pezzi Unici

Questo gioiello è un pezzo unico, fatto a mano con amore da Aum Rudraksha Designs, Bali. Realizzato con materie prime provenienti da colture eco-sostenibili, prodotti eticamente e distribuiti secondo i principi del commercio equo e solidale.